sabato 6 novembre 2010

messaggio di don Angelo per il mese di novembre

Carissimi,
il mese di novembre inizia con la festa dei Santi e la commemorazione dei fedeli defunti. Due eventi che ci interrogano ed interpellano sul senso e sulla meta, non solo finale, della nostra vita. Infatti tali feste ci ricordano che Gesù Cristo deve essere la nostra meta quotidiana perché lui solo dà senso pieno al nostro vissuto.
In seguito vivremo il Ritiro comunitario, appuntamento che favorisce sia l’identità parrocchiale, sia l’incontro profondo con Dio.
Poi parteciperemo ai momenti formativi diocesani divisi nelle tre fasce: ragazzi, giovani e adulti. Questi appuntamenti, oltre ad arricchirci spiritualmente, faranno crescere in noi il senso della comunione ecclesiale diocesana.
Particolare importanza va data alla Catechesi Comunitaria mensile che ha come scopo l’utilità personale (aiutarci a star meglio, a vivere meglio la nostra vita), la crescita umana (aiutarci a crescere nelle relazioni) e la crescita spirituale (aiutarci a crescere nella fede).
Infine, il mese si conclude con l’inizio dell’Avvento che ci vedrà protesi al Natale del Signore ed alla sua preparazione attraverso le importanti Novene dell’Immacolata e di Natale.
Che novembre sia per tutti un tempo di Grazia e di salvezza.
don Angelo