domenica 6 gennaio 2013

PARROCCHIA SAN NICOLA - TORREMAGGIORE - FG- MESSAGGIO DI DON PIETRO FABBRIZIO PER IL MESE DI GENNAIO 2013

Carissimi,


un anno è passato ed un altro vi è appena entrato. Sfogliando l’album di famiglia o della comunità parrocchiale prendiamo visione di essere cresciuti! Lo siamo realmente nel corpo e nello spirito?

E’ questo ciò che è balzato ai miei occhi e alla mia mente in questi giorni! Ma cosa vuol dire crescere?

Crescere vuol dire emergere a poco a poco da una terra dove la nostra visione è limitata, dove siamo governati da una ricerca del piacere egoista, dalle nostre simpatie e antipatie, per camminare verso orizzonti illimitati, verso un amore universale, in cui ameremo tutti gli uomini e desidereremo la loro felicità. Ogni persona che nella comunità cresce in amore e in saggezza fa crescere tutta la comunità; ogni persona che rifiuta personalmente di crescere, che ha paura di andare avanti, impedisce alla comunità di crescere. Ognuno dei membri della comunità è responsabile della sua propria crescita e della comunità intera.

Talvolta si tende ad agire come se ogni persona dovesse crescere grazie ai propri sforzi. Possiamo uscire dai nostri limiti solo se apriamo il nostro cuore allo Spirito di Dio. Gesù è stato mandato dal Padre non per giudicarci e ancor meno per condannarci, ma per perdonarci e liberarci mettendo nel nostro essere il seme dello Spirito. Crescere nell’amore vuol dire lasciar crescere in noi questo Spirito di Gesù. La crescita prende una dimensione diversa, quando lasciamo penetrare Gesù all’interno di noi per darci nuova vita e nuove energie.

Augurandovi di crescere in questo senso, vi accompagno fraternamente con la preghiera.

don Pietro

www.snicolatorremaggiore.it