domenica 10 febbraio 2013

PARROCCHIA SAN NICOLA - TORREMAGGIORE - FG- MESSAGGIO DI DON PIETRO PER IL MESE DI FEBBRAIO 2013

Carissimi,


il mese di febbraio con i suoi appuntamenti: Candelora, Quarantore, Memoria della Vergine di Luordes, Ceneri, Quaresima è per noi un programma che permette il passaggio da un cuore vecchio a un cuore nuovo. Come sappiamo bene, il cuore vecchio si limita ad un'osservanza sterile della legge, il secondo và alla radice delle intenzioni, riuscendo ad entrare in sintonia con il cuore del legislatore divino. Gesù mostra un'acuta sensibilità in questo senso, dando alcuni esempi che riguardano il quinto comandamento. Per non uccidere si deve spazzare ogni sentimento negativo che il nostro cuore può nutrire nei confronti del prossimo. Cristo giunge, quindi, a pronunciare una frase singolare: "Se dunque presenti la tua offerta all'altare e lì ti ricordi che tuo fratello ha qualche cosa contro di te, lascia lì il tuo dono davanti  all'altare, và prima a riconciliarti con il tuo fratello e poi torna a offrire il tuo dono". Se vogliamo fare un dono a Dio, dobbiamo essere coerenti, vivendo nel dono la nostra stessa vita. La via che ci è proposta è quella dell'autenticità del cuore. Buon cammino verso la santità.

                                                                                                                                       Don Pietro