mercoledì 11 dicembre 2013

Parrocchia San Nicola - Torremaggiore - Messaggio di don Pietro Fabbrizio per il mese di dicembre 2013







Carissimi,
ci troviamo insieme all'inizio dell'Avvento, il tempo nel quale si apre la venuta del Signore, nel quale la buona notizia del Signore si fa spazio in mezzo agli uomini. Avvento è inizio di un tempo nuovo. E guardando al Natale sentiamo la necessità di non avvicinarci come sempre, carichi di sentimenti misti, buoni e rassegnati, preoccupati e in fondo anche svaga-ti. Quel bambino povero che nasce a Betlemme - e noi lo attendiamo - viene incontro alle nostre attese e all’attesa di tanti poveri nel mondo, attesa di un futuro più umano, attesa di guarigione, attesa di aiuto, di salvezza. Avvento non è un tempo in cui rinchiudersi e pensare solo a sé. L'Avvento è per noi invece il tempo in cui aprire il cuore, in cui aprirsi alla fiducia. Il mio augurio è che l’Avvento e il Natale metta nei nostri cuori una santa inquietudine nel cercare il bene, comunicare la pace, aiutare chi ha bisogno e saremo felici, perché davvero, come dice Gesù, "c'è più gioia nel dare che nel ricevere.".

Don Pietro